Viaggio a Velikij Novgorod

Viaggio a Velikij Novgorod

Velikij Novgorod, una delle città più antiche del paese, è situata a 200 km da San Pietroburgo. La sua popolazione ammonta a poco più di 220.000 persone. La città si trova sul fiume Volchov, a 6 km dal lago Il'men'. La città viene spesso chiamata la "culla della Russia" poiché è stato proprio qui che, dai tempi del regno del principe Rjurik, è andato creandosi lo stato russo

Scoprire insieme a noi Velikij Novgorod!

Un a giorno Velikij Novgorod

1 giorno

Se volete trovarvi al crocevia di diverse epoche e immergervi nella storia della Russia, visitate Novgorod!

Viaggio a Velikij Novgorod

2 giorni 1 notte

Su entrambi i lati del leggendario fiume Volkhov si estende una città unica e favolosa chiamata Veliki Novgorod, città che ha assistito alla nascita dello stato russo.

Masterclass – creazione dei gioielli

2 ore

Vi invitiamo ad assistere a una masterclass di creazione dei gioielli nel centro storico di Novgorod.

Fatti interessanti

  • Le strade pavimentate in ciottoli fecero la loro apparizione prima a Velikij Novgorod che, ad esempio, a Londra o a Parigi. Tale era la qualità delle strade che queste possono tuttora reggere il peso dei camion in transito.
  • Grande orgoglio degli storici di Novgorod sono le 1000 e più iscrizioni su corteccia di betulla di vario contenuto e in eccellenti condizioni. Fra queste figurano lettere commerciali, lettere d'amore, ricette, commenti biblici, calcoli commerciali e persino degli scarabocchi di studenti. Tali iscrizioni testimoniano la generale alfabetizzazione degli abitanti di Novgorod, la quale comprendeva donne e gente comune.
  • Sulla croce della Cattedrale di santa Sofia è posto il Colombo. Si tratta di un monumento all'uccello di una leggenda cittadina che, al vedere il massacro organizzato a Novgorod dalla guardia di Ivan il Terribile, si sarebbe trasformato in statua per il dolore.
  • A differenza di molte antiche città russe, Novgorod non fu soggetta all'invasione mongola e ha conservato il suo aspetto unico fino ai giorni nostri.

Storia

La data di fondazione della città non è esattamente nota. Si suppone che sia avvenuta nel VIII-IX sec. Secondo le cronache, è proprio qui che ebbe inizio la storia dello stato russo, quando il principe Rjurik fu invitato in città e gli venne offerto di occupare il trono (862).

Nei secoli XII-XV Novgorod era la capitale della Repubblica autonoma omonima, la quale si estendeva dal Mar Baltico ai Monti Urali. Si trattava di una repubblica che aveva i suoi organi legislativi ed esecutivi, la sua economia e che voleva essere indipendente del resto della Russia. Ma, alla fine del 15mo secolo, essa perse la sua indipendenza e divenne parte del Principato di Mosca.

Col tempo, Novgorod perse il suo potere commerciale e divenne una città di provincia (capoluogo della regione di Novgorod).

Durante la seconda guerra mondiale, la città fu occupata dai nazisti e venne gravemente danneggiata. Fu di conseguenza necessario ricostruire un gran numero di monumenti di valore culturale. Congiuntamente alla ricostruzione dell'aspetto del centro storico, iniziarono a fare la loro apparizione degli edifici moderni ed anche delle imprese industriali.

Nel 1999, la città venne ufficialmente ribattezzata "Velikij Novgorod" ("Novgorod la Grande", il che ne sottoline il carattere speciale).

Al giorno d'oggi la città unisce uno "strato" storico-culturale unico a un'architettura di tipo moderno.

Con una decisione dell'UNESCO, nel 1992 i monumenti storici di Novgorod e dei suoi dintorni sono stati dichiarati patrimonio mondiale dell'umanità.

Se siete interessati ad uno o più dei nostri servizi,
vi invitiamo a compilare il modulo e ottenere un preventivo gratuito senza impegno.
PRENOTA ESCURSIONE