Tutto sul teatro Mariinskij

Tutto sul teatro Mariinskij

“Lago dei Cigni”, “Schiaccianoci”, “Cenerentola”, “Bella addormentata” – se questi spettacoli vi fanno sognare, vi invitiamo a visitare il teatro Mariinskij per sentire la sua atmosfera magica ed assistere agli spettacoli, esibiti dai migliori artisti, famosi in tutto il mondo.

La scène historique du théâtre Mariinsky

La scena storica del Teatro Mariinsky

Storia del teatro Mariinskij

La storia del teatro Mariinskij inizia nel 1860. Mariinskij diventa uno degli teatri imperiali della Russia. Costruito nello stile barocco rinascimentale, il teatro porta il nome dell’imperatrice Maria Aleksandrovna, moglie dell’imperatore Alessandro II.

Il teatro venne inaugurato nel 1860 con l’opera “Una vita per lo zar”. Inizialmente il teatro accoglieva solo le opere, ma nel 1870 grazie all’iniziativa del coreografo francese Marius Petipa, per la prima volta è stato messo in scena un balletto – cosi iniziava l’epoca d’oro di questo teatro. Mariinskij divenne famoso in tutto il mondo e Petipa crea i balletti immortali come “Lago dei Cigni” e “Schiaccianoci”. Proprio in questo periodo nascono grazie al coreografo francese i famosissimi balletti sulla musica di Čajkovskij, Borodin e Rubinštejn. Nel XIX secolo il teatro gode il periodo del massimo splendore, quando i balletti russi diventano famosi in tutto il mondo e il teatro stesso comincia ad essere esempio per gli artisti stranieri.

Con la rivoluzione russa inizia il degrado del teatro che non potrà più ricuperare la gloria passata. Il teatro Bol'šoj guadagna il centro del palco e i giovani artisti del Mariinskij si riversano su Mosca.

Soltanto negli anni 1980 il teatro Mariinskij rinasce grazie al direttore d’orchestra Valerij Gergiev. Di nuovo il teatro diventa famoso nel mondo, la compagnia teatrale inizia le tournée all’estero.

La stagione teatrale di solito dura da settembre a giugno, ma alcuni concerti si tengono durante tutto l’anno. Durante la stagione teatrale i biglietti sono disponibili qualche settimana prima dello spettacolo, ma per le rappresentazioni di luglio e agosto i biglietti si possono trovare già a maggio.

L’intérieur du théâtre Mariinsky

L'interno della scena storica

Come arrivare a Mariinskij?

Mariinskij-1 si trova in piazza del Teatro in pieno centro cittadino. Le fermate della metropolitana le più vicine sono: Sadovaja (linea viola), Sennaja (linea azzurra) e Spasskaja (linea arancione). Da li al teatro Mariinskij si può arrivare con l' autobus 70 e 71, K-1, K-124, K-169, K-186 e K-350. Dalla fermata Admiraltejskaja (linea viola), Gostinnij Dvor (linea verde) e Nevskij Prospect (linea azzurra) al teatro portano gli autobus 3, 22 e 27. Tutto quello che vi resta da fare è ordinare i biglietti per lo spettacolo chi vi piace e passare una serata indimenticabile in uno dei teatri più prestigiosi della Russia e vedere una delle migliori compagnie teatrali del mondo!

Se siete interessati ad uno o più dei nostri servizi,
vi invitiamo a compilare il modulo e ottenere un preventivo gratuito senza impegno.
Creare tour