menu
CONTATTARCI

Krasnojarsk, la "perla" della Siberia

Krasnojarsk è il centro amministrativo della Siberia Occidentale e una delle più grandi città della Russia (oltre 1 milione di abitanti). La città è attraversata dalla Ferrovia Transiberiana È un centro importante per l'economia, la scienza e i trasporti del paese. Ma, più di tutto, Krasnojarsk è nota per la sua natura unica e impressionante: la sua perla è la famosa Riserva Naturale "Stolby" ("i Pilastri") che ha più di 370 milioni di anni.

Fatti interessanti

  • A Krasnojarsk ci sono più di 140 fontane e la città occupa il terzo posto nel paese in quanto al loro numero. La più impressionante delle fontane sonore e danzanti si trova sulla Piazza del teatro.
  • Circa il 20% di tutto l'oro russo viene estratto in città. Un tempo la città prosperava a tal punto che i commercianti facevano in oro persino i biglietti da visita.
  • Durante la febbre dell'oro (alla fine del XIX secolo) la città era ossessionata dal gioco d'azzardo e i soldi guadagnati venivano spesi al "casinò". In epoca sovietica, i ricavi del locale casinò locale furono trasferiti agli orfanotrofi.
  • La superficie del Territorio di Krasnojarsk è la seconda per estensione in tutta la Russia. L'area del Territorio di Krasnojarsk è quattro volte più grande di quella della Francia.
  • All'Esposizione universale del 1900, il ponte ferroviario di Krasnojarsk conquisto il "Grand Prix" e una medaglia d'oro. Faceva parte della giuria il famoso ingegner Gustave Eiffeil.

Scoprire insieme a noi Krasnojarsk!

Storia

La storia della comparsa della città è collegata al desiderio della Russia di espandere i suoi confini a Oriente e sviluppare le proprie risorse economiche.

Krasnojarsk fu fondata nel 1628 dai cosacchi, come fortificazione e protezione dai nemici sul fiume Enisej. Il nome viene da "Krasny Jar", che significa "gola rossa", perché le rocce del fiume Kacha hanno un particolare colore rosso. Alcuni cosacchi sono vissuti là per quasi un secolo.

La crescita e lo sviluppo della città ebbero inizio quando furono trovati giacimenti d'oro e, alla fine del XIX secolo, fu costruita la Ferrovia Transiberiana. Ai tempi della "febbre dell'oro", Krasnojarsk era una città fiorente e un importante centro commerciale della Siberia.

Al giorno d'oggi è una delle principali città attraversate dalla famosa ferrovia transiberiana e un importante centro economico del paese con ricche risorse naturali. Vi sono ben sviluppate l'industria aerospaziale e la metallurgia dei metalli preziosi. La città presenta anche molte università e centri scientifici e di ricerca.

Se siete interessati ad uno o più dei nostri servizi,
vi invitiamo a compilare il modulo e ottenere un preventivo gratuito senza impegno.
Creare tour
RICHIESTA DI PREVENTIVO
Gratuita e senza impegno
Vi preghiamo di compilare tutti i campi obbligatori